Logo ESSEDIQUADRO

Il servizio per la documentazione e l'orientamento sul software didattico e altre risorse digitali per l'apprendimento.
Realizzato dall'Istituto Tecnologie Didattiche del Consiglio Nazionale delle Ricerche, in collaborazione con MIUR e INDIRE.

Percorso didattico

Essediquadro

L’insegnamento della matematica nella scuola secondaria superiore dovrebbe contribuire alla crescita intellettuale ed alla formazione critica dei giovani. Dal lavoro della Commissione dei Saggi è possibile evincere una serie di osservazioni significative sullo stato di salute della matematica nel nostro paese. Sembra essere opinione abbastanza condivisa che all’origine della degenerazione di questo sapere ci sia fondamentalmente un problema di metodologia. Lo stesso R. Maragliano invita a riservare, sul piano metodologico, all’insegnamento della matematica una attenzione particolare indicando come essenziale che "bambini e ragazzi non perdano il piacere del matematizzare, non siano demotivati da eccessi di formalismo e siano aiutati dagli insegnanti e dagli stessi compagni a pensare a percorsi alternativi di soluzione e ad utilizzare in positivo le dinamiche degli eventuali errori". La seguente proposta di lavoro più che a sviluppare contenuti mira a suggerire un approccio metodologico più costruttivo al sapere matematico, che ripristini il piacere di matematizzare, ovvero di usare e applicare la matematica per la soluzione di problemi quotidiani e non, senza però escludere la componente pratica della matematica, ovvero l'attività esercitativa volta al consolidamento delle nozioni apprese e alla padronanza del calcolo. Si propone così un insegnamento condotto per problemi: si prospetta una situazione problematica stimolante per i giovani, si passa alla formulazione di ipotesi di soluzione, si avvia la ricerca di un procedimento risolutivo che scopra le relazioni matematiche, e che porti infine alla generalizzazione e formalizzazione del risultato. Il software didattico viene qui utilizzato per le attività esercitative e per la rappresentazione grafica della risoluzione del problema.

Risorse utilizzate

  • Astro Algebra
  • DERIVE for Windows

Scarica l'approfondimento