Logo ESSEDIQUADRO

Il servizio per la documentazione e l'orientamento sul software didattico e altre risorse digitali per l'apprendimento.
Realizzato dall'Istituto Tecnologie Didattiche del Consiglio Nazionale delle Ricerche, in collaborazione con MIUR e INDIRE.

Dialogo AAC (app)

stampa

App per la CAA (comunicazione aumentativa alternativa)

Immagine di esempio della risorsa Dialogo  AAC (app) Immagine di esempio della risorsa Dialogo  AAC (app)
Livello scolare
Primaria
Secondaria 1 grado
Secondaria 2 grado
Altro
Strategia didattica
Lingua
Multilingue
Materia
Abilità di base
Utilità
FOCUS INCLUSIONE

Disabilità motorie

Disturbi della comunicazione

Sommario


Dialogo AAC è l'innovativa applicazione Android che offre un vero e proprio ambiente di sviluppo (intuitivo, semplice e funzionale) per la creazione di tabelle, strutture, libri comunicativi indirizzati a persone con difficoltà nel linguaggio verbale, caratteristica, per esempio, dei disturbi dello spettro autistico. L'obiettivo del sistema Dialogo è quello di migliorare la qualità della vita delle persone affette da questa patologia che, per la frustrazione data dall'incapacità di capire e farsi capire, a sua volta da origine a comportamenti problematici. Una soluzione è rappresentata da Dialogo AAC che integra e utilizza al meglio la Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA), ovvero un sistema che utilizza scrittura, simboli, immagini, strumenti o gesti per compensare le difficoltà di comunicazione. L'applicazione è dotata di un pacchetto di PACS (Pictures Animated Communication Symbols), che oltre a diversi simboli classici comprende immagini animate, pensate per richiamare l'attenzione di un utente e aiutarlo a comprendere meglio il senso della figura che sta selezionando. Inoltre Dialogo AAC, data la sua completezza e semplicità nella personalizzazione, è uno strumento indirizzato a tutte quelle persone che soffrono di patologie neurodegenerative che limitano temporaneamente o permanentemente il linguaggio espressivo e/o la mobilità (SLA,SMA ecc.) utilizzando interfacce di accessibilità quali sensori, eyetracking, touch-screen e movie face. Si potrà così trasformare un tablet Android in un dispositivo completo per la comunicazione. Attraverso Dialogo AAC è possibile personalizzare completamente l'applicazione finale con la quale l'utente comunicherà, giocherà, studierà e si eserciterà con le persone che lo circondano. Funzionalità base: - Creazione di Strutture semplificata dalla modalità visuale dei collegamenti: ogni griglia viene visualizzata a sinistra e tutte le griglie ad essa collegate a destra, così da avere sempre a portata di mano lo schema logico che si sta realizzando. Durante la creazione è inoltre possibile creare direttamente i collegamenti dalle proprie celle alle griglie, nuove o scelte tra quelle già create. - Creazione di Griglie totalmente personalizzabili: scegli il numero di righe e colonne, lo sfondo, la disposizione e il numero di celle, e le azioni che quella griglia eseguirà quando verrà visualizzata. - Personalizzazione di ogni cella: puoi scegliere la sua forma, il suo stile, i suoi contenuti, e le azioni che quella cella eseguirà (da scegliere tra più di 50 comandi disponibili) una volta selezionata dall'utente. Potrai scegliere un'immagine dalla memoria locale o da altri servizi cloud come Dropbox, oppure utilizzare le PACS, o ancora scegliere un'immagine attraverso un motore di ricerca sul web. L'immagine può inoltre essere creata da zero, o modificata, attraverso un editor di immagini integrato nell'applicazione. Il testo può essere inserito in modo che sia separato dall'immagine oppure sovrapposto a essa, potrai sceglierne la posizione, la grandezza, il font, il colore e l'orientamento. - Banchi di lavoro: permettono all'utente di scrivere documenti (con immagini o senza), eseguire calcoli matematici, ascoltare musica, guardare video, riprodurre contenuti flash e tanto altro! - L'utente potrà interagire con l'app in diversi modi, scelti in fase di progettazione e in base al tipo di patologia: potrà utilizzare la selezione touch in modalità a un tocco o a due tocchi, oppure utilizzare qualsiasi sensore collegato al vostro dispositivo attraverso le scansioni (sequenziali, a blocchi, a righe e colonne) in modalità manuale o automatica. Inoltre è possibile utilizzare la selezione con il puntamento oculare, qualora si disponga dell'hardware adatto.

Recensione tratta (ed adattata) da https://play.google.com/store/apps/details?id=com.dialogausili.dialogolitew&hl=it

Tipo di risorsa
App
Anno di pubblicazione
2019
Costo
99,00 EUR (2020)
Versione LITE gratuita
Pagina web del prodotto
https://www.dialogausili.com/it/prodotto/app-android-dsa-dialogo-aac/
Sistema Operativo Versione Download
Android
Android
Tablet
Scarica per android

Consultabile presso

Biblioteca del Software Didattico
Presso 'ITD-CNR'
Via De Marini 6
16149 Genova
Tel: 0106475343 Fax: 0106475300
Email: essediquadro@itd.cnr.it
Sito Internet: http://sd2.itd.cnr.it