Logo ESSEDIQUADRO

Il servizio per la documentazione e l'orientamento sul software didattico e altre risorse digitali per l'apprendimento.
Realizzato dall'Istituto Tecnologie Didattiche del Consiglio Nazionale delle Ricerche, in collaborazione con MIUR e INDIRE.

In SD2informa sono presenti 211 notizie

[Formazione] I corsi di Essediquadro Formazione su SOFIA MIUR

I corsi CNR-ITD (di Essediquadro Formazione) sono presenti nel catalogo di Sofia http://www.istruzione.it/pdgf/ 
Una volta al mese, per ciascun corso, viene creata una nuova edizione. 
I contenuti sono ovviamente gli stessi, così come le modalità di erogazione/fruizione.

Buona formazione a tutti!

Stai visualizzando le notizie disponibili (da 101 a 120 su 210) a partire da quella più recentemente

[Banca dati] Elmo Loves 123s

Elmo Loves 123s” nuova risorsa (APP) inserita il 29/08/2016 - App con giochi e canzoncine per imparare i numeri, con il personaggio di Elmo.

  • area disciplinare: Abilità di base, Matematica 
  • livello scolare: Scuola dell'Infanzia

Sommario:

In ELMO LOVES 123s, tramite i personaggi di Elmo e Abby i bambini potranno realizzare diverse attività ludiche con cui imparare a conoscere i numeri da 1 a 20: ascolto di filastrocche, disegni da colorare e giochi come ad esempio il memory, puzzle da risolvere, oggetti da contare singolarmente o a gruppi, svolgere semplici operazioni di addizione e sottrazione, ecc.

Per svolgere le attività ai bambini è richiesto di usare le 'gesture' più comuni, in particolare tracciare (trace) con il dito la forma dei numeri, toccare (touch) i pulsanti per attivare musiche e giochi, sfogliare.

[Banca dati] Tower Math (iOS)

Tower Math (iOS)” nuova risorsa (APP) inserita il 26/08/2016 - Gioco di tipo arcade, con grafica 3D, che richiede la soluzioni di operazioni matematiche.

  • area disciplinare: Matematica 
  • livello scolare: Primaria, Secondaria 1 grado

Sommario:

Tower Math è un'app per far giocare i bambini con la matematica. Si colloca come un possibile strumento di game based Learning.

Obiettivo del gioco è liberare i "numeri". In uno scenario grafico di tipo 3D è ambientata la storia di un malvagio stregone che ha trasformato i numeri in mostri. I piccoli giocatori dovranno cimentarsi nella soluzione di addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni, divisioni, in modo da poter man mano costruire torri con poteri magici in grado di liberare i numeri.

Maggiori sono le abilità matematiche che i giocatori dimostrano, maggiori sono i poteri speciali che possono acquisire. Si possono guadagnare un oro, un argento o un bronzo che andranno a comporre il palmares individuale del giocatore, visibile nel profilo personale.

[Banca dati] Nini learns to count (Android)

Nini learns to count (Android)” nuova risorsa (APP) inserita il 26/08/2016 - App bilingue che insegna i numeri fino a 10

  • area disciplinare: Matematica, Ed. linguistica - italiano, Ed. linguistica - inglese, Ed. linguistica - spagnolo, Ed. linguistica - multilingue, Multidisciplinare 
  • livello scolare: Scuola dell'Infanzia, Primaria

Sommario:

NINI LEARNS TO COUNT/ NINI IMPARA A CONTARE  è una App bilingue disponibile in tre diverse combinazioni di italiano/inglese/spagnolo, che insegna a conoscere i numeri fino a 10, e a contare, in modo giocoso e intuitivo. E' fruibile per introdurre i bambini da 2 a 6 anni, ad una seconda lingua ed è comunque idoneo a bambini bilingui.

Propone una storia illustrata e interattiva, di 35 pagine, con suoni e musiche, in cui i bambini possono registrare e riascoltare la propria voce e possono interagire nelle varie scene con i personaggi della campagna in cui vive il protagonista e il suo amico Pepo (ad es. colorare i numeri, contare quanti sono i maialini nel recinto, ecc...).

[Banca dati] Nini learns to count (iOS)

Nini learns to count (iOS)” nuova risorsa (APP) inserita il 26/08/2016 - App bilingue che insegna i numeri fino a 10

  • area disciplinare: Matematica, Ed. linguistica - italiano, Ed. linguistica - inglese, Ed. linguistica - spagnolo, Ed. linguistica - multilingue, Multidisciplinare 
  • livello scolare: Scuola dell'Infanzia, Primaria

Sommario:

NINI LEARNS TO COUNT/ NINI IMPARA A CONTARE  è una App bilingue disponibile in tre diverse combinazioni di italiano/inglese/spagnolo, che insegna a conoscere i numeri fino a 10, e a contare, in modo giocoso e intuitivo. E' fruibile per introdurre i bambini da 2 a 6 anni, ad una seconda lingua ed è comunque idoneo a bambini bilingui.

Propone una storia illustrata e interattiva, di 35 pagine, con suoni e musiche, in cui i bambini possono registrare e riascoltare la propria voce e possono interagire nelle varie scene con i personaggi della campagna in cui vive il protagonista e il suo amico Pepo (ad es. colorare i numeri, contare quanti sono i maialini nel recinto, ecc...).

[Banca dati] Storybird

Storybird” nuova risorsa (SITO) inserita il 17/08/2016 - Piattaforma per lo storytelling

  • area disciplinare: Grafica, Utilità, Ed. linguistica - italiano, Ed. linguistica - multilingue 
  • livello scolare: Primaria, Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Università, Altro

Sommario:

STORYBIRD è una piattaforma web, pensata soprattutto per l'ambito educativo ma rivolta anche a scrittori e creativi, con cui è possibile realizzare libri digitali, storie e narrazioni, partendo dall’immagine prima che dal testo.

Tramite iscrizione (di singoli docenti, alunni o classi) si accede all'ambiente di editing dove si può attingere fra centinaia di illustrazioni, realizzate da disegnatori professionisti per realizzare le pagine della propria storia. Il docente ha la possibilità di effettuare una selezione di immagini da assegnare agli alunni, come materiale di partenza, su cui dovranno realizzare commenti e narrazioni, o lasciarli liberi di agire. I formati a disposizione sono per "book" illustrati  o per "poem" (poesia abbinata ad una sola immagine).

STORYBIRD è anche una community: ogni opera realizzata potrà essere letta e votata dagli altri iscritti; le creazioni possono anche essere pubblicate, sia su carta che in formato ebook, e  condivise sui più noti social, tramite e-mail, etc.

[Banca dati] Lego Friends story maker (iOS)

Lego Friends story maker (iOS)” nuova risorsa (APP) inserita il 17/08/2016 - App per creare e condividere storie multimediali

  • area disciplinare: Abilità di base, Grafica, Ed. linguistica - italiano 
  • livello scolare: Primaria

Sommario:

LEGO® Friends Story Maker è un'app rivolta a bambini dai 6 anni in su per scrivere, creare, pubblicare e condividere storie multimediali, con pochi e semplici strumenti operativi quali il drag & drop, gli "adesivi", la registrazione vocale, inserimento di testi, di emoticon e di sfondi 

La storia prende il via dalla funzione "Story starter", si possono selezionare oggetti, accessori, animali, oltre a Mia, Emma, Andrea, Stephanie, Olivia e le altre mini-doll di Heartlake City e trascinarli sullo scenario scelto, tuorarli, ridimensionarli e modificarli. Si può aggiungere anche la voce registrata. In particolare risulterà gradita alle bambine, per la tipologia di immagini e soggetti.

Infine, ciascuna storia completata, si può mettere nello "scaffale" dell'app, per conservarla e rileggerla successivamente.

[Banca dati] Flappy Bird Doodle: Adventure of splashy wings

Flappy Bird Doodle: Adventure of splashy wings” nuova risorsa (APP) inserita il 29/07/2016 - Gioco in cui aiutare un uccellino a volare lungo un percorso evitando ostacoli

  • area disciplinare: Abilità di base, Logica e problem solving 
  • livello scolare: Primaria

Sommario:

Gioco di tipo Arcade, in cui l'utilizzatore deve aiutare un piccolo uccellino, a volare lungo diverse schermate, aggirando ostacoli, tubi ed altri pericoli e, nello stesso tempo, a raccogliere il maggior numero possibile di frutti, disseminati nelle schermate in modo casuale, che fanno aumentare il punteggio. 

Dal punto di vista dell'interfaccia l'uso risulta piuttosto intuitivo, in quanto l'uccellino vola se l'utilizzatore effettua colpetti ripetuti (Tap Tap) del dito sullo schermo, in modo da simulare il ritmo del battito d'ali.

 

[Banca dati] TextSpeaker

TextSpeaker” nuova risorsa (SOFTWARE) inserita il 25/07/2016 - Software che legge e trasforma in documenti di testo in formato audio

  • area disciplinare: Utilità, Ed. linguistica - italiano, Ed. linguistica - francese, Ed. linguistica - inglese, Ed. linguistica - tedesco, Ed. linguistica - spagnolo, Ed. linguistica - multilingue 
  • livello scolare: Primaria, Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Università, Altro

Sommario:

TEXTSPEAKER trasforma qualsiasi documento di testo in formato audio; per un effetto maggiormente realistico è possibile espanderlo acquisendo moduli vocali aggiuntivi; può essere utilizzato per far leggere i documenti ad alta voce dal computer, o per farli convertire in file audio MP3 che si possono copiare su supporti esterni e ascoltarli ovunque, senza necessità dell'applicazione. Durante la lettura è possibile anche abbinare la riproduzione di un brano musicale come sottofondo.

Supporta voci parlate di numerose lingue fra cui Italiano, Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo, Polacco e Rumeno. Si può regolare l’intonazione, la velocità di lettura e la pronuncia per ottenere una migliore esperienza di ascolto. E' possibile alternare voci maschili e femminili all'interno dello stesso documento, per rendere al meglio dialoghi e, fra le varie opzioni, è possibile anche aggiungere un sottofondo musicale a propria scelta.

Text Speaker contiene molte funzioni per l'elaborazione di un documento scritto, in modo che volendo lo si può utilizzare per creare e modificare direttamente i documenti.  È possibile modificare e salvare documenti in formato .doc anche senza avere Microsoft Word installato.

Dal pannello di impostazioni è possibile personalizzarne modi di uso e output a seconda dell'utilizzatore, ad esempio scegliere il timbro, regolare la velocità di lettura, impostare che il programma venga avviato automaticamente all'avvio di Windows o che "evidenzi" le parole man mano che avviene la lettura del testo,

 

[Banca dati] Traib (Android)

Traib (Android)” nuova risorsa (APP) inserita il 21/07/2016 - Social network tematico dedicato alla dislessia

  • area disciplinare: Utilità 
  • livello scolare: Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Università, Altro

Sommario:

Traib è un social network tematico, gratuito, dedicato alla dislessia, fruibile sia online tramite il sito web che attraverso la versione app.

E' rivolto a tutti coloro che sono interessati a condividere o a ricercare informazioni sull'argomento e a contattare altre persone per scambiare, dubbi, domande, informazioni, esperienze. Familiari,  insegnanti, persone dislessiche e, in generale, tutti coloro che (di età superiore ai 13 anni) sono interessati al mondo della dislessia possono registrarsi al servizio, configurare le informazioni del proprio profilo con una immagine opzionale, il proprio nome o un nickname (a maggior tutela della privacy) e specificare la città di maggior interesse (per contatti ulteriori). Si potranno così leggere e scrivere messaggi pubblici che appariranno nella bacheca nazionale, o comunicare in privato con altri contatti, rispondere a messaggi, cercare utenti di specifiche città e regioni. La comunità degli iscritti, detti "traiber", infatti è organizzata per distribuzione geografica, ogni iscritto può sfogliarla e collegarsi con altri per costruire la propria rete di amicizie.

 

[Banca dati] Traib (web)

Traib (web)” nuova risorsa (Risorsa online - portale) inserita il 21/07/2016 - Social network tematico dedicato alla dislessia

  • area disciplinare: Utilità 
  • livello scolare: Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Università, Altro

Sommario:

Traib è un social network tematico, gratuito, dedicato alla dislessia, fruibile sia online tramite il sito web che attraverso la versione app.

E' rivolto a tutti coloro che sono interessati a condividere o a ricercare informazioni sull'argomento e a contattare altre persone per scambiare, dubbi, domande, informazioni, esperienze. Familiari,  insegnanti, persone dislessiche e, in generale, tutti coloro che (di età superiore ai 13 anni) sono interessati al mondo della dislessia possono registrarsi al servizio, configurare le informazioni del proprio profilo con una immagine opzionale, il proprio nome o un nickname (a maggior tutela della privacy) e specificare la città di maggior interesse (per contatti ulteriori). Si potranno così leggere e scrivere messaggi pubblici che appariranno nella bacheca nazionale, o comunicare in privato con altri contatti, rispondere a messaggi, cercare utenti di specifiche città e regioni. La comunità degli iscritti, detti "traiber", infatti è organizzata per distribuzione geografica, ogni iscritto può sfogliarla e collegarsi con altri per costruire la propria rete di amicizie.

 

[Banca dati] Tiki-Toki

Tiki-Toki” nuova risorsa () inserita il 18/07/2016 - Strumento per realizzare linee del tempo multimediali e interattive

  • area disciplinare:  
  • livello scolare:

Sommario:

Tiki-Toki è un servizio online, in lingua inglese, con cui poter costruire "timeline" multimediali, animate e interattive, a carattere tematico, anche con aspetto tridimensionale.

Non richiede alcuna installazione di software, in quanto si accede tramite browser.

Offre la possibilità di scegliere l'uso libero o la registrazione con profili a pagamento che offrono più opzioni.

Le timeline si possono realizzare in modo piuttosto semplice e intuitivo.  Una barra di scorrimento orizzontale,  in basso nella schermata, consente di muoversi cronologicamente lungo la linea del tempo, per inserire i vari elementi. Le opzioni di personalizzazione sono parecchie. Si possono inserire un'ampia varietà di materiali come immagini, testo e video (da YouTube e Vimeo o AVIS)

[Banca dati] LVDVS (iOS)

LVDVS (iOS)” nuova risorsa (APP) inserita il 18/07/2016 - Lvdvs è un’app per imparare il latino giocando

  • area disciplinare: Ed. linguistica - latino 
  • livello scolare: Secondaria 2 grado

Sommario:

Si riporta qui di seguito, in corsivo, la descrizione dell'app come viene presentata nel sito web www.lvdvs.net/il-mezzo.html:

Obiettivo di LVDVS è di imparare "ad affrontare un testo in latino. Per capire il latino la prima cosa da fare è analizzare il testo e capire qual è il soggetto, qual è il verbo, e via dicendo. Quasi tutti gli studenti invece affrontano il testo con pedestre rassegnazione, iniziando a tradurre parola per parola, per poi cercare - con buona volontà ma nessun metodo - di interpretare il guazzabuglio di parole che hanno tradotto. LVDVS si concentra quindi su questo aspetto, sulla necessità di individuare le componenti importanti di una frase e di “metterle in fila”. A questo punto tradurre sarà un gioco da ragazzi (e in LVDVS non lo facciamo nemmeno….).

Il gioco si compone di una serie di frasi, di difficoltà crescente, che richiedono al giocatore-studente di estrarre dalla frase una serie di elementi richiesti di volta in volta (per esempio: il soggetto, il predicato verbale, e altri complementi). LVDVS suggerirà anche - in caso di errore - il caso della parola sbagliata, e perchè non può essere quella richiesta (per esempio: "'è un accusativo, non può essere un soggetto !"),e quindi cosa andare a ripassare, per aiutare il giocatore a colmare eventuali lacune e lo farà crescere - lavorando su frasi sempre più lunghe, ricche e complesse, fino alla “promozione” finale. [...]"

[Formazione] Essediquadro Formazione: Percorsi a tema

Essediquadro Formazione - Percorsi a tema: una nuova sezione nel moodle per la formazione, dedicata a percorsi guidati.

Si accede dalla home Essediquadro --> Formazione http://sd2.itd.cnr.it/corsiformazione 

Lo spazio ospita dei percorsi guidati per chi vuole approfondire dei temi specifici. Sono state selezionate delle lezioni, tratte da più corsi di formazione ospitati sulla piattaforma (Formazione qualificata e certificata) e che affrontano lo stesso argomento. Ad esempio: DSA, Disabilità della Vista, Matematica inclusiva, ecc.
L'attestato viene rilasciato, agli utenti iscritti, dopo aver risposto alle domande collegate alle lezioni (all'interno dei diversi corsi in cui sono ospitate).

[Banca dati] Pixel Press Floor

Pixel Press Floor” nuova risorsa (APP) inserita il 07/07/2016 - App con cui realizzare un proprio videogame a partire dal disegno degli schemi e degli ambienti.

  • area disciplinare: Grafica, Logica e problem solving, Tecnologia 
  • livello scolare: Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado

Sommario:

PIXEL PRESS FLOOR è una app che permette di creare da soli i propri videogiochi senza conoscere la programmazione ma utilizzando, volendo, "carta e penna" e la fotocamera del proprio iPad o dell'iPhone. Il procedimento tecnicamente è abbastanza semplice ma occorre molta pazienza e un po' di tempo per impratichirsi con il funzionamento dell'app.

La prima cosa da fare è quella di stampare delle pagine, messe a disposizione dall'app stessa, con le istruzioni e con una pagina con uno schema quadrettato prestampato, su cui andremo a disegnare con la penna i nostri livelli di gioco. Ad esempio, dei rettangoli vuoti rappresenteranno i piani su cui un personaggio potrà camminare, le "X" sono i punti di interazione che reagiscono al tocco durante il gioco e tantissime altre possibilità come ad es. blocchi che si muovono, nemici e monete da raccogliere. L'app in ogni caso consente di disegnare i livelli direttamente dal dispositivo tramite il touch screen, anziché su carta, lasciando la scelta del mezzo preferito.

Completato il disegno è il momento di importare il livello (se è realizzato su carta si tratta semplicemente di fare una foto al foglio).

Si completa la parte grafica vera e propria, definendo i colori e le texture del gioco, gli elementi da inserire (spunzoni, lava, acqua a scelta) e lo sfondo. Una volta terminato questo procedimento il livello si può salvare in locale o condividerlo con altri giocatori che potranno provarlo.

[Banca dati] Pooza free puzzle for kids (iOS)

Pooza free puzzle for kids (iOS)” nuova risorsa (APP) inserita il 07/07/2016 - App con diversi tipi di puzzle educativi per incoraggiare la creatività, la fantasia, il ragionamento logico e pensiero critico in bambini di età prescolare.

  • area disciplinare: Abilità di base, Logica e problem solving 
  • livello scolare: Scuola dell'Infanzia, Primaria

Sommario:

Pooza è un insieme di puzzle educativi per i bambini in età prescolare; le proposte ludiche sono state progettate da studiosi, al fine di migliorare, con il gioco, la concentrazione del bambino e la sua capacità di apprendimento, di ragionamento  logico e, in generale, favorire lo sviluppo cognitivo, di elaborazione visiva e spaziale. 
Enigmi ed esercizi aumentano progressivamente di difficoltà. L'app include oltre 900 puzzle volto a incoraggiare la creatività, la fantasia, il ragionamento logico e pensiero critico: contorni e integrazione visiva, riconoscimento di attern, completamento di forme, ragionamento per matrici, logica e categorizzazione, ordinamento e classificazione, giochi di forme con procedura simile al Sudoku.

L'interfaccia è intuitiva e amichevole, con personaggi simpatici, una grafica piacevole e la prevalenza di "gesti" semplici per interagire (ad esempio "drag-and-drop").

[Banca dati] Wordle

Wordle” nuova risorsa (SITO) inserita il 07/07/2016 - Applicazione online per creare immagini con i “tag cloud”, nuvole di parole.

  • area disciplinare: Grafica 
  • livello scolare: Primaria, Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Università, Altro

Sommario:

Wordle, è una applicazione online, gratuita, che consente di creare immagini con i “tag cloud”, nuvole di parole, regolando palette di colori, font, carattere maiuscolo/minuscolo, tipo di orientamento delle parole, possibilità di avere combinazioni random generate da sistema. Si può utilizzare anche senza registrarsi, cosa che è necessario fare se si vuol accedere a tutte le funzionalità e al salvataggio delle immagini. Il risultato grafico si esporta come file PNG

[Approfondimenti] A PROPOSITO DI TOOL ONLINE PER MAPPE MENTALI, SCHEMI E INFOGRAFICA

"A PROPOSITO DI TOOL ONLINE PER MAPPE MENTALI, SCHEMI E INFOGRAFICA " la nuova risorsa inserita in "Analisi di settore" (07/07/2016)

per materia: Linguistico-artistico-espressiva e per livello/i scolare/i: Primaria, Primaria, Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Università, Altro.

[Banca dati] Numpty Physic (Linux)

Numpty Physic (Linux)” nuova risorsa (APP) inserita il 06/07/2016 - Gioco grafico, di tipo arcade, basato sull'applicazione di principi di fisica

  • area disciplinare: Fisica, Logica e problem solving 
  • livello scolare: Primaria, Secondaria 1 grado, Altro

Sommario:

Numpty Physics è un puzzle game che richiama lo spirito di Crayon Physics; con foglio e pennarello virtuale si esplora  la gravità, la creazione di blocchi, rampe, leve, pulegge per far rotolare piccoli oggetti. Include un editor integrato in modo che si può costruire (e inviare) i propri livelli.

 

Commenti si possono inviare agli sviluppatori: numptyphysics@gmail.com.

[Banca dati] Timeline.JS

Timeline.JS” nuova risorsa (SITO) inserita il 06/07/2016 - Strumento online per creare linee del tempo

  • area disciplinare: Grafica, Informatica, Utilità 
  • livello scolare: Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Università

Sommario:

Timeline.JS è un tool online per creare linee del tempo di buona qualità anche grafica. E' utilizzato anche da note testate giornalistiche.

Per l'uso occorre iniziare dal suo modello di foglio elettronico e inserirvi dentro, tramite Google Spreadsheet, in propri dati (facendo attenzione a non alterare il formato originale); supporta anche il formato JSON Object.

Completato l'inserimento dei dati, occorre far produrre una URL inserita da incollare nella finestra del Timeline.JS generator box, specificando le dimensioni del grafico che si vuol ottenere. A questo punto lo strumento  produce un codice  HTML che si può incollare nel proprio sito web. 

 

[Approfondimenti] A PROPOSITO DI TOOL OPEN SOURCE PER CREARE LINEE DEL TEMPO (“Create timelines with open-source tools”, da schoolofdata.org)

per materia: Matematico-scientifico-tecnologica, Storico-geografica e per livello/i scolare/i: Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Università, Altro.