Logo ESSEDIQUADRO

Il servizio per la documentazione e l'orientamento sul software didattico e altre risorse digitali per l'apprendimento.
Realizzato dall'Istituto Tecnologie Didattiche del Consiglio Nazionale delle Ricerche, in collaborazione con MIUR e INDIRE.

In SD2informa sono presenti 208 notizie

[Approfondimenti] Nuove esperienze

Nella sezione approfondimenti sono state inserite le esperienze selezionate e presentate nel corso della giornata del 20/05/2017 "Giocare a pensare - Metodi e tecnologie per l'uso educativo e didattico dei robot" presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca

Stai visualizzando le notizie disponibili (da 1 a 20 su 207) a partire da quella più recentemente

[Approfondimenti] A proposito di strumenti per creare fumetti

"A proposito di strumenti per creare fumetti" la nuova risorsa inserita in "Analisi di settore" (09/07/2018)

per materia: Interdisciplinare, Linguistico-artistico-espressiva e per livello/i scolare/i: Primaria, Primaria, Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Altro.

[Banca dati] Aloud! (iOS)

Aloud! (iOS)” nuova risorsa (APP) inserita il 06/06/2018 - Sintesi vocale che permette anche di prendere appunti

  • area disciplinare: Utilità, Ed. linguistica - italiano, Strumenti di lavoro 
  • livello scolare: Primaria, Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Università

Sommario:

Questa app permette di prendere appunti (registra appunti scritti con la tastiera del tablet/cellulare oppure dettati a voce) e di leggerli grazie ad una sintesi vocale.

Le sue caratteristiche principali sono: chiara  sintesi vocale (velocità di lettura regolabile) e semplicità d'uso.

Aloud! potrebbe essere utile a tutti i bambini in età scolare con difficoltà nel prendere appunti velocemente e soprattutto con difficoltà nella lettura, ovvero alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA),  con disabilità cognitive o ipovedenti. Questa app può favorire l’inclusione scolastica.

[Banca dati] iWinABC (iOS)

iWinABC (iOS)” nuova risorsa (APP) inserita il 06/06/2018 - Questa app facilita la lettura di testi evidenziando parole o sillabe.

  • area disciplinare: Utilità, Ed. linguistica - italiano 
  • livello scolare: Primaria, Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Università

Sommario:

In questa app, il contenuto di un testo scelto dal Lettore viene scandito in sillabe o in parole e presentato nella pagina elemento per elemento, con persistenza automatica regolabile o controllata manualmente. Le caratteristiche principali sono: regolabili tipo e dimensioni testo, interlinea, modalità scansione testo (sillabe o parole), evidenziazione sillabe/parole, velocità evidenziazione (regolabile in sillabe al secondo), colore evidenziatore (giallo, verde o fucsia), visibilità del testo dopo la lettura (visibile, attenuato, invisibile). Questa app potrebbe essere utile a tutti i bambini in età scolare con difficoltà nella lettura, in particolare alunni con dislessia.

[Banca dati] Calcolatrice Parlante (iOS)

Calcolatrice Parlante (iOS)” nuova risorsa (APP) inserita il 06/06/2018 - La calcolatrice parlante facilita l'apprendimento dei numeri e delle operazioni di base ed è pensata come strumento compensativo di sintesi vocale

  • area disciplinare: Matematica 
  • livello scolare: Primaria, Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Università

Sommario:

Questa app è rivolta ai bambini per facilitare l'apprendimento dei numeri e delle operazioni di base ed è pensata anche come strumento compensativo di sintesi vocale per l'inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES) e Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA). Grazie alla chiarezza della sintesi vocale, alla semplicità d'uso e alla grandezza dei tasti questa applicazione, risulta ideale per chiunque abbia difficoltà nello riconoscere le cifre. La calcolatrice comprende: - Le quattro operazioni fondamentali (somma, prodotto, moltiplicazione e divisione); - Funzioni aggiuntive come la radice quadrata, la percentuale, l'elevamento a potenza eccetera; - Funzione che disabilita il sonoro; - Aspetto grafico selezionabile tra varie tonalità.

[Banca dati] Calcolatrice Parlante (Android)

Calcolatrice Parlante (Android)” nuova risorsa (APP) inserita il 06/06/2018 - La calcolatrice parlante facilita l'apprendimento dei numeri e delle operazioni di base ed è pensata come strumento compensativo di sintesi vocale

  • area disciplinare: Matematica 
  • livello scolare: Primaria, Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Università

Sommario:

Questa app è rivolta ai bambini per facilitare l'apprendimento dei numeri e delle operazioni di base ed è pensata anche come strumento compensativo di sintesi vocale per l'inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES) e Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA). Grazie alla chiarezza della sintesi vocale, alla semplicità d'uso e alla grandezza dei tasti questa applicazione, risulta ideale per chiunque abbia difficoltà nello riconoscere le cifre. La calcolatrice comprende: - Le quattro operazioni fondamentali (somma, prodotto, moltiplicazione e divisione); - Funzioni aggiuntive come la radice quadrata, la percentuale, l'elevamento a potenza eccetera; - Funzione che disabilita il sonoro; - Aspetto grafico selezionabile tra varie tonalità.

[Banca dati] Simoo semplice (iOS)

Simoo semplice (iOS)” nuova risorsa (APP) inserita il 17/04/2018 - App per lo sviluppo della memoria visuo-spaziale

  • area disciplinare: Abilità di base 
  • livello scolare: Scuola dell'Infanzia

Sommario:

In questo gioco, sono presenti 4 mucche. Queste mucche muggiscono una alla volta e viene richiesto al bambino di toccare nella sequenza corretta le mucche che hanno muggito in precedenza.
Si parte da una sola mucca che muggisce ed il bambino deve toccarla. Se risponde correttamente, successivamente le mucche che muggiranno saranno 2 ed il bambino deve toccare le due mucche che hanno muggito, secondo l’ordine osservato.
Il gioco è costruito sul principio “dal più semplice al più complesso” e man mano che il bambino risponde correttamente, il gioco diventerà sempre più difficile (es. muggisce una mucca, poi due mucche, poi tre mucche e così via). Il gioco finisce quando il bambino sbaglia a riprodurre la sequenza osservata.

[Banca dati] Find It : Hidden Objects for Children & Toddlers (Android)

Find It : Hidden Objects for Children & Toddlers (Android)” nuova risorsa (APP) inserita il 17/04/2018 - App per lo sviluppo dell’attenzione e della discriminazione visiva

  • area disciplinare: Abilità di base 
  • livello scolare: Scuola dell'Infanzia

Sommario:

Questa app aiuta i bambini in età prescolare a sviluppare l’attenzione e la discriminazione visiva.

L’app include 24 mini-giochi (4 per la versione gratuita) in cui i bambini devono cercare tra vari oggetti quello indicato nella lente di ingrandimento.

Per ogni mini-gioco è possibile scegliere tra tre modalità: facile, medio, difficile.

[Banca dati] Find It : Hidden Objects for Children & Toddlers (iOS)

Find It : Hidden Objects for Children & Toddlers (iOS)” nuova risorsa (APP) inserita il 17/04/2018 - App per lo sviluppo dell’attenzione e della discriminazione visiva

  • area disciplinare: Abilità di base 
  • livello scolare: Scuola dell'Infanzia

Sommario:

Questa app aiuta i bambini in età prescolare a sviluppare l’attenzione e la discriminazione visiva.

L’app include 24 mini-giochi (4 per la versione gratuita) in cui i bambini devono cercare tra vari oggetti quello indicato nella lente di ingrandimento.

Per ogni mini-gioco è possibile scegliere tra tre modalità: facile, medio, difficile.

[Approfondimenti] A proposito di app per... promuovere lo sviluppo delle funzioni esecutive

"A proposito di app per... promuovere lo sviluppo delle funzioni esecutive" la nuova risorsa inserita in "Analisi di settore" (29/03/2018)

per materia: Prerequisiti e per livello/i scolare/i: Scuola dell'Infanzia.

[Formazione] I corsi di Essediquadro Formazione su SOFIA MIUR

I corsi CNR-ITD (di Essediquadro Formazione) sono presenti nel catalogo di Sofia http://www.istruzione.it/pdgf/ 
Una volta al mese, per ciascun corso, viene creata una nuova edizione. 
I contenuti sono ovviamente gli stessi, così come le modalità di erogazione/fruizione.

Buona formazione a tutti!

[Banca dati] Leggimi (Android)

Leggimi (Android)” nuova risorsa (APP) inserita il 27/02/2018 - Applicazione per rendere accessibile e facilitata la lettura di testi su smartphone e tablet

  • area disciplinare: Utilità, Ed. linguistica - italiano, Strumenti di lavoro 
  • livello scolare: Primaria, Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Università

Sommario:

Si legge sui computer e su tablet e smartphone. Chi è dislessico ha molte difficoltà a leggere anche su questi strumenti. L’idea della App Leggimi nasce dalla necessità di trovare una soluzione semplice ai problemi di relazione con i nuovi modi del comunicare, applicando la font e alcuni criteri di alta leggibilità della collana Leggimi! di Sinnos.

Grazie al progetto finanziato nell’ambito del Bando “Io Leggo” della Regione Lazio – Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili 2016 – Sinnos, in collaborazione con Pedius (www.pedius.org) ha potuto fare un ulteriore passo avanti nel cammino dell’alta leggibilità, realizzando questa app per tablet e smartphone, che applica gratuitamente ai testi tutti i parametri di accessibilità che sono stati individuati da Sinnos nel corso di questi anni.

Sui testi pdf e Epub

  1. Applica a tutti i testi la font leggimi ©Sinnos e consente la scelta tra carattere minuscolo (font leggimi ©Sinnos) e maiuscolo (leggimiprima ©Sinnos)
  2. Dà la possibilità al lettore di intervenire per aumentare la leggibilità del testo in relazione alle proprie necessità: l’utente può operare sulla grandezza del testo, e sulla spaziatura tra le righe.
  3. Offre una chiara suddivisione del testo in paragrafi.

LeggimiWeb

È possibile navigare sul web con la font leggimi ©Sinnos collegandosi a www.sinnnos.org/leggimiweb e inserendo del sito che si vuole visitare

Descrizione tratta dal sito dell'editore: https://www.sinnos.org/leggimi/app/

[Banca dati] Leggimi (IOs)

Leggimi (IOs)” nuova risorsa (APP) inserita il 27/02/2018 - Applicazione per rendere accessibile e facilitata la lettura di testi su smartphone e tablet

  • area disciplinare: Utilità, Ed. linguistica - italiano, Strumenti di lavoro 
  • livello scolare: Primaria, Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Università

Sommario:

Si legge sui computer e su tablet e smartphone. Chi è dislessico ha molte difficoltà a leggere anche su questi strumenti. L’idea della App Leggimi nasce dalla necessità di trovare una soluzione semplice ai problemi di relazione con i nuovi modi del comunicare, applicando la font e alcuni criteri di alta leggibilità della collana Leggimi! di Sinnos.

Grazie al progetto finanziato nell’ambito del Bando “Io Leggo” della Regione Lazio – Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili 2016 – Sinnos, in collaborazione con Pedius (www.pedius.org) ha potuto fare un ulteriore passo avanti nel cammino dell’alta leggibilità, realizzando questa app per tablet e smartphone, che applica gratuitamente ai testi tutti i parametri di accessibilità che sono stati individuati da Sinnos nel corso di questi anni.

Sui testi pdf e Epub

  1. Applica a tutti i testi la font leggimi ©Sinnos e consente la scelta tra carattere minuscolo (font leggimi ©Sinnos) e maiuscolo (leggimiprima ©Sinnos)
  2. Dà la possibilità al lettore di intervenire per aumentare la leggibilità del testo in relazione alle proprie necessità: l’utente può operare sulla grandezza del testo, e sulla spaziatura tra le righe.
  3. Offre una chiara suddivisione del testo in paragrafi.

LeggimiWeb

È possibile navigare sul web con la font leggimi ©Sinnos collegandosi a www.sinnnos.org/leggimiweb e inserendo del sito che si vuole visitare

Descrizione tratta dal sito dell'editore: https://www.sinnos.org/leggimi/app/

[Banca dati] Pathological (Android)

Pathological (Android)” nuova risorsa (APP) inserita il 27/02/2018 - App di abilità e strategia a tempo

  • area disciplinare: Abilità di base 
  • livello scolare: Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Altro

Sommario:

Gioco di abilità e strategia a tempo, si sviluppa su più livelli di difficoltà. L'app mette in gioco in continuazione, ma una alla volta, delle sfere di diverso colore (rosso, blu, verde e giallo), che devono essere sistemate nelle quattro nicchie presenti su ciascuna delle varie ruote presenti sullo schermo. Queste ultime sono comunicanti fra di loro e le sfere possono passare da una ruota all’altra; ogni volta che su una ruota sono presenti quattro sfere dello stesso colore, scompaiono, lasciando libere le nicchie per altre sfere. Il passaggio di livello avviene solo se nel tempo limite vengono sistemate un numero prestabilito di sfere, nel caso in cui ciò non si verifichi il giocatore è costretto a iniziare da capo il livello. Non è solo un gioco di velocità di reazione: per poter progredire nei livelli è indispensabile intuire rapidamente la strategia necessaria a sistemare nel modo più adatto le sfere e nel caso è necessario, se ancora possibile, modificare la distribuzione sulle ruote.


[Banca dati] Cotoletto

Cotoletto” nuova risorsa (SOFTWARE, SITO) inserita il 11/12/2017 - Programma per riconoscere le difficoltà di lettura

  • area disciplinare: Ed. linguistica - italiano 
  • livello scolare: Primaria

Sommario:

COTOLETTO nasce all’interno dello spin-off accademico LUDIS allo scopo di fornire alle scuole uno strumento di facile accesso e utilizzo che permetta una valutazione delle difficoltà di apprendimento della lettura.

Si tratta di un software gratuito, che risponde alle esigenze di screening precoce e che consente agli studenti della classi II III e IV della scuola primaria di effettuare, insieme agli insegnanti, una prova di valutazione della capacità di lettura in termini di rapidità e correttezza al fine di riconoscere precocemente un caso a rischio dislessia.

L’accesso alla piattaforma COTOLETTO è semplice ed intuitivo e di facile utilizzo grazie anche a un breve tutorial iniziale che illustra tutti i passi da seguire per effettuare il test e ricevere l’esito.

Attraverso la lettura di un brano con ambientazione fiabesca, il piccolo lettore potrà effettuare la prova in un contesto familiare quale la propria classe scolastica e l’insegnante potrà conoscerne subito il risultato. Gli errori vengono infatti registrati contestualmente alla lettura tramite il mouse e, mediante un processo di scoring che il sistema effettua in modo automatico, i risultati vengono inviati immediatamente sulla e-mail del docente. Egli può così visualizzare il numero di errori la rapidità di lettura, espressa in sillabe al secondo, e la fascia di prestazione rappresentata da quattro livelli che indicano se la performance è ottimale, sufficiente, richiede attenzione, suggerisce un intervento di potenziamento ed, eventualmente, un successivo percorso diagnostico.

Non è necessaria alcuna licenza e si può accedere al software dal sito  http://www.ludis-spinoff.it/ tramite registrazione con la propria e-mail istituzionale: il servizio NON richiede altro tipo di dato personale.

[Banca dati] So.Di.LINUX Orizzonti

So.Di.LINUX Orizzonti” nuova risorsa (SOFTWARE) inserita il 27/11/2017 - Raccolta di software didattico multidisciplinare Open Source

  • area disciplinare: Abilità di base, Geografia, Grafica, Logica e problem solving, Matematica, Musica, Storia, Ed. linguistica - italiano, Strumenti di lavoro, Multidisciplinare 
  • livello scolare: Scuola dell'Infanzia, Primaria, Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado

Sommario:

SO.DI.LINUX ORIZZONTI è basato su software libero ed è stato progettato e allestito per una didattica inclusiva; presenta diversi miglioramenti e novità, pur mantenendo una continuità con la versione precedente (SO.DI.LINUX@CTS-2015); in particolare propone:

  • nuovi applicativi per la didattica
    • OpenBoard per lavorare alla LIM
    • Timeline per creare linee del tempo interattive fruibili sia in locale che online
    • Scratch per il coding
    • Freeplane per creare mappe
    • Open Broadcaster Software (OBS) per creare webinar in locale e/o in streaming
    • Eviacam emulatore di mouse
    • Sinapse per accedere alle risorse presenti sul computer in modo semplice e intuitivo
  • “SO.DI.LINUX Extra” uno strumento per l’installazione di software di terze parti, come:
    • Google Chrome browser (solo per computer a 64 bit)
    • Google Hearth software per una visione satellitare della Terra
    • PDF Xchange Viewer per visualizzare, modificare e commentare i PDF
    • Teamviewer per l’accesso in remoto e il supporto a distanza
    • I font di Microsoft per evitare la perdita della formattazione dei testi scritti con altri editor
    • Ubuntu extra per poter visualizzare più tipologie di contenuti multimediali
    • Adobe Air per il supporto di applicativi e CD interattivi basati su questa tecnologia
    • Van Basko’s software per karaoke
    • CmapTools per creare mappe
    • Skype per la comunicazione sincrona
    • PdfMod per modificare i PDF ed estrarne pagine singole
  • menu in cui sono stati organizzati i software in funzione della finalità d’uso (“Applicativi per: Imparare / Gestione della LIM / Compensare le difficoltà / ecc.”)
  • menu in cui sono state organizzate alcune “Risorse online per il docente” come ad esempio: Essediquadro Formazione (piattaforma per la formazione certificata dei docenti), Essediquadro (il servizio per la documentazione e l’orientamento sul software didattico e altre risorse digitali per l’apprendimento), il sito di SO.DI.LINUX e l’accesso ai tutorial ecc.)
  • documentazione completa degli applicativi presenti.

 

Scaricabile dal Sito del progetto SODILINUX

[Banca dati] ASEBA / THYMIO

ASEBA / THYMIO” nuova risorsa (SOFTWARE) inserita il 30/10/2017 - Ambiente open source di programmazione del robot educativo Thymio

  • area disciplinare: Tecnologia, Scienze, Multidisciplinare 
  • livello scolare: Scuola dell'Infanzia, Primaria, Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Università

Sommario:

Si tratta di un ambiente di programmazione efficiente e intuitivo sia visuale che testuale appositamente progettato per la didattica, che consente di programmare il robot educativo Thymio. 
Permette di fare molte attività educative in classe, documentate e raccolte secondo obiettivi didattici.
Ha un grandissimo numero di sensori e attuatori. È interattivo con 6 comportamenti pre-programmati per incrementare la comprensione delle sue funzionalità e per facilitare l'apprendimento di molte discipline nei diversi dei cicli scolastici. 
Thymio, estratto dalla scatola ed acceso ha 6 comportamenti di base ed uno memorizzabile su scheda SD. Ogni comportamento è associato ad un colore.
• VERDE AMICHEVOLE. Segue un oggetto a una certa distanza.
• GIALLO ESPLORATORE. Esplora evitando gli ostacoli.
• ROSSO TIMOROSO. Scappa se qualcosa si avvicina troppo.
• VIOLA OBBEDIENTE. Obbedisce ai tasti capacitivi o al telecomando.
• AZZURRO INVESTIGATORE. Segue una linea a terra.
• BLU ATTENTO. Reagisce ai suoni. Si può comandare battendo le mani.

Thymio ha anche un ambiente di sviluppo integrato, Aseba, open source, progettato per apprendere la robotica e condurre progetti di ricerca. Thymio è anche programmabile in Blockly, in Scratch e in Snap!

Pensato per tutte le fasce d'età (dalla scuola dell'infanzia all'università), è il frutto della migliore ricerca universitaria elvetica in robotica educativa.

Ha una comunità di docenti europei che cresce ogni giorno.

[Banca dati] Dasher ver. Android

Dasher ver. Android” nuova risorsa (APP) inserita il 30/10/2017 - App per l'inserimento e la modifica del testo dove non è possibile usare una tastiera

  • area disciplinare: Strumenti di lavoro 
  • livello scolare: Primaria, Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado, Altro

Sommario:

Si tratta della versione app di un software per l'input alternativo qualora sia precluso o difficile usare una normale tastiera.

E' un'interfaccia per l'inserimento e la modifica del testo dove non è possibile usare una tastiera.

 

[Banca dati] eTutor (Android)

eTutor (Android)” nuova risorsa (APP) inserita il 29/09/2017 - Software per la gestione di Test sommativi in presenza

  • area disciplinare: Utilità 
  • livello scolare: Secondaria 1 grado, Secondaria 2 grado

Sommario:

eTutor è un software specificamente progettato per gestione di Test sommativi in presenza.
E' dotato di un EDITOR libero per il docente, in grado di gestire 6 tipologie di domanda (risposta singola, risposta multipla, vero/falso, ordinamento, abbinamento e completamento) e di generare versioni stampabili del Test con rimescolamento di risposte e/o domande.
Per l'inserimento delle formule, eTutor EDITOR è integrato con la versione lite (libera) di MathType.
Le componenti CLIENT/SERVER permettono la somministrazione e la valutazione dei Test composti con l'EDITOR su una semplice LAN locale, senza necessità di connessione ad internet e nel rispetto dei tempi differenziati per studenti con DSA.

[Banca dati] Memoria bambini (Android)

Memoria bambini (Android)” nuova risorsa (APP) inserita il 26/09/2017 - Classico gioco di memoria con carte da scoprire per abbinare i soggetti uguali

  • area disciplinare: Abilità di base 
  • livello scolare: Scuola dell'Infanzia, Primaria

Sommario:

Il gioco mostra la classica schermata di carte coperte e il bambino deve scoprirne due alla volta per trovare le coppie di soggetti uguali. Può scegliere fra diversi formati della matrice (2x3, 2x4, 3x4, 4x5 e 5x8) e due livelli di difficoltà (modalità normale e difficile); in particolare la modalità difficile inverte l'ordine dei soggetti della coppia di carte scoperte, per cui il giocatore deve mettere in atto oltre che la memoria anche la corretta strategia.

Le immagini presentano caratteristiche grafiche e scelte di colori tali da renderle utilizzabili facilmente anche da bambini con ipovisione. 

[Banca dati] Opposites 1 (Android)

Opposites 1 (Android)” nuova risorsa (APP) inserita il 26/09/2017 - Gioco di associazione di figure e concetti opposti

  • area disciplinare: Abilità di base 
  • livello scolare: Scuola dell'Infanzia

Sommario:

In OPPOSITES 1, l bambino deve associare due figure opposte, per esempio “gatto bianco” e “gatto nero”, “emoticon triste” ed “emoticon felice”; ogni ambiente propone 10 diverse figure. Un feedback sonoro sottolinea quando il bambino associa correttamente le due figure o se sbaglia.

La versione gratuita limita la possibilità di giocare in due soli ambienti diversi.