Segnalazioni

Promemoria Webinar CTS

 
foto di Lucia Ferlino
Promemoria Webinar CTS
di Lucia Ferlino - mercoledì, 31 maggio 2017, 14:12
 

Ricordo l'appuntamento di domani 1 giugno dalle 17,30 alle 19,30 con la diretta del secondo webinar organizzato dal CTS Centro Territoriale di Supporto (MIUR) di Genova in collaborazione con l'ITD, nell'ambito del corso “Inclusione: il valore della differenza”, approvato dal MIUR.

Titolo: L'alunno Asperger, risorsa imperdibile (identificazione, inserimento, valorizzazione) 

L’obiettivo del modulo è quello di fornire gli elementi base per lo sviluppo di conoscenze che puntino a una docenza efficace nei confronti di alunni Asperger agli insegnanti di ogni livello scolastico.

Relatore: Prof. Paolo Cornaglia Ferraris
Medico e saggista italiano, pediatra ed ematologo

Per seguire in diretta NON si deve accedere alla piattaforma Essediquadro Formazione, ma essere iscritti al ciclo di webinar; compilando il modulo alla pagina: https://tinyurl.com/webinarctsge2017 sarà possibile ricevere all'indirizzo email indicato il link per accedere all'ambiente usato per la trasmissione.

 

Dopo circa 5 giorni lavorativi, sarà possibile seguire in differita la registrazione nel modulo relativo del corso Inclusione: il valore della differenza disponibile sulla piattaforma Essediquadro Formazione. 

 

Colgo l'occasione per informarvi che il webinar del 5 giugno, a causa di un problema di salute della relatrice, è stato rinviato al 16 giugno, stesso orario (17-19).

Titolo:  L’ABC didattico per l’accoglienza dell’alunno con autismo a scuola. Una scuola per tutti ma secondo ciascuno, nell’uguaglianza e nel rispetto delle diversità 

L’obiettivo è quello di far capire la complessità e la difficoltà di entrare nel mondo dell’autismo e di far comprendere l’importanza di conoscere il modo di funzionare dell’alunno con autismo e le soluzioni ai problemi che questi possono creare nella quotidianità, così come i punti di forza che ogni bambino può mostrare

Stefania Vannucchi
Docente e operatore del CTS di Prato, responsabile sportello SOS Autismo e dello Sportello CAA

Per seguire in diretta e in differita vale quanto scritto sopra.

 

Questo ciclo di webinar sta incontrando una serie di ostacoli, indipendenti dalla nostra volontà che spero non facciano diminuire la motivazione...

Speriamo che il nostro percorso sia meno complicato per il futuro :-)

Buona formazione a tutti!